Teatroterapia e drammaterapia

Centro di dramaterapia

del

Teatro Reginald-AUI

condotto da

Maria Grazia Silvi Antonini e Blanca Briceño

 

Laboratori

ottobre 2021-giugno2022

 

“Il gioco del teatro”

Laboratorio con percorsi specifici

Giovedì

Dalle 17,00 alle 19,00

Via Moretta 57/a Torino

Dedicato a persone, anche giovanissime, con difficoltà relazionali, di comunicazione, espressione, tendenze depressive e scarsa autostima.

Il laboratorio utilizza la globalità dei linguaggi artistici per offrire un percorso espressivo capace di suscitare il superamento delle difficoltà e il consolidamento di nuove e più positive attitudini a determinare la propria vita.

Condotto in compresenza da Maria Grazia Silvi Antonini e Blanca Briceño, è il risultato metodologico unico e originale di una ricerca lunga trent’anni, che fonda le sue radici nel “Metodo del Teatro del Profondo®” e nella Dramaterapia (Dramatherapy di scuola inglese a conduzione artistica e non psicologica).

Il laboratorio può essere propedeutico alla partecipazione ai Corsi di Teatro della Scuola Reginald-AUI e non ne impedisce neppure l’impegno contemporaneo, onde raggiungere l’obiettivo dello spettacolo, ma di per sé si impegna al miglioramento della qualità della vita degli iscritti, attraverso la continua elaborazione di percorsi espressivi e artistici efficaci.

Per partecipare è necessario contattare il Teatro Reginald – Centro di dramaterapia. 

“Coltivare se stesse attraverso il teatro”

Laboratorio dedicato alle donne

Martedì

dalle ore 21 alle ore 23

Giardino Peschiera – Torino

Entrate da c.so Peschiera 364 e c.so Francia 275/b

L’animo femminile ha identità e sensibilità proprie, troppo spesso trascurate dalle donne stesse: riconoscerle può essere decisivo per liberare la creatività e i talenti di ognuna e per migliorare la qualità della propria vita.

Il laboratorio risponde all’esigenza, molto comune e sentita dalle donne, di potersi ascoltare e conoscere di più attraverso un percorso espressivo e artistico capace di liberare energie troppo spesso compresse e alleggerire il peso del quotidiano, suscitando benessere e rinnovamento interiore.

Condotto in compresenza da Maria Grazia Silvi Antonini e Blanca Briceño, è il risultato metodologico unico e originale di una ricerca lunga trent’anni, che fonda le sue radici nel “Metodo del Teatro del Profondo® e nella Dramaterapia (Dramatherapy di scuola inglese a conduzione artistica e non psicologica).

Il laboratorio può essere propedeutico alla partecipazione ai Corsi di Teatro della Scuola Reginald-AUI e non ne impedisce neppure l’impegno contemporaneo, onde raggiungere l’obiettivo dello spettacolo, ma di per sé si impegna a rispondere a determinate richieste di crescita interiore, conoscenza e autostima, attraverso la continua individuazione di percorsi espressivi e artistici affini alla sensibilità femminile.

Per partecipare è necessario contattare la Scuola di Teatro Reginald-AUI.

Iscrizioni

Per iscriversi ai corsi e ai laboratori è necessario contattare telefonicamente il Teatro Reginald-Centro di dramaterapia.

L’inserimento di un nuovo allievo è possibile quasi sempre in ogni momento dell’anno, con una lezione di prova accessibile solo ai soci iscritti all’Associazione.

L’iscrizione annua all’Associazione con relativa tessera ha il costo di € 10, ed è valida per l’intero anno scolastico.

Le quote sociali per i soci che frequentano le attività di gruppo sono di € 150 trimestrali o di € 55 al mese, da ottobre a giugno.

I soci iscritti alla Scuola che si trovassero nell’impossibilità di dare il proprio contributo all’Associazione, possono fare richiesta di una borsa di studio, totale o parziale, che viene valutata ad esclusivo giudizio del consiglio direttivo.

La scuola si riserva il diritto di ammissione e di frequenza durante tutto l’anno.

L’origine del Centro

Fondato a Torino nel 1991 dalle artiste e dramaterapeute Fay Prendergast e Maria Grazia Silvi Antonini, è il ramo terapeutico del Teatro Reginald-AUI.   

Il Centro avvia fra i primi in Italia l’utilizzo della Dramatherapy di scuola inglese a conduzione artistica e non psicologica rivolta a bambini, adolescenti, giovani, adulti e in particolare donne, disabili e persone affette da disturbi psichici all’interno di scuole primarie e secondarie, centri diurni, in collaborazione con ASL e SERT, e contemporaneamente in spazi propri riservati ai soci dell’Associazione Teatro Reginald, con cicli d’incontri sia di gruppo che individuali e stages. Collabora con la rivista Artiterapie e partecipa a convegni, conferenze e seminari in Italia, Regno Unito, Venezuela.

Dramaterapia individuale per bambini

Una scuola di pensiero

La dramaterapia del Teatro Reginald-AUI si sviluppa a partire dalla Dramatherapy come cammino alternativo e anche complementare alle terapie analitiche, come la psicanalisi e le psicoterapie, utilizzando la globalità dei linguaggi artistici e teatrali a scopo terapeutico.   

Nel tempo integra il metodo con l’apporto di ulteriori esperienze internazionali e interdisciplinari, come lo sviluppo del potenziale umano, etica, riflessione, cambiamento, pedagogia e andragogia così come elaborate dall‘AUI (Asociación Universitaria Interamericana – Caracas), e in particolare dalla dottoressa Consuelo Briceño Canelón, esperta internazionale di scienze dell’educazione.

Finalità

La dramaterapia del Teatro Reginald-AUI rientra nelle terapie artistiche cosiddette brevi. Si svolge in piccoli gruppi terapeutici o in cicli di incontri individuali, condotti in compresenza dalle dott.sse Maria Grazia Silvi Antonini e Blanca Briceño.  

Nel corso degli anni sono state risolte positivamente le più diverse situazioni di difficoltà, tra cui:

Donne: problematiche di genere e vittime di violenza.    

Adulti: relazioni familiari complesse, separazioni dolorose, solitudine, bassa autostima, problemi educativi.     

Ragazzi: difficoltà scolastiche, comportamentali, emotive, relazionali. Dipendenze e comportamenti a rischio.     

Persone con disabilità: ritardi cognitivi, psicomotori, del linguaggio. Autismo. Difficoltà di relazione. 

Condizioni acute di: ansia, paura, depressione, conflitti identitari e culturali, stati emotivi alterati.

Contatti

Dottoressa Maria Grazia Silvi Antonini:

Tel. fisso 011/710139 – Mobile 333.7458504

info@teatroreginald-aui.com

Solo su appuntamento

Via Moretta, 57/ATorino